(ANSA) - ROMA, 28 MAR - Lo slittamento della fase finale dell'Europeo di calcio, dove il Belgio si presenta con il ruolo di favorito, costringerà il ct Roberto Martinez a rivedere i propri piani. Il contratto dell'allenatore dei Diavoli Rossi sarebbe scaduto a luglio, al termine della rassegna continentale, ma il rinvio per coronavirus costringe a un riesame della situazione contrattuale del ct. Lo stesso Martinez, secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo As, è pronto a prolungare di un altro anno il proprio contratto, in modo da guidare la Nazionale belga nella fase finale del torneo che si disputerà nel 2021. "Mi sono sentito con i dirigenti federali, aspetteremo un po' per vedere cosa succede e poi daremo l'annuncio della decisione presa", le parole di Martinez.

Sezione: News / Data: Sab 28 marzo 2020 alle 20:09 / Fonte: ANSA
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print