(ANSA) - ROMA, 29 MAG - Le partite ufficiali non riprenderanno, mentre quelle amichevoli in vista della prossima stagione ricominceranno da luglio. E' il caso della Francia che - come scrive Le Parisien - vedrà la stagione 2020-2021 riprendere come concordato il prossimo agosto con partite di preparazione amichevoli a luglio. Secondo la LFP francese, il calcio transalpino si sta ora concentrando su una ripresa della stagione che consenta l'accoglienza di tutto o parte del pubblico nelle condizioni sanitarie che saranno definite con le autorità. Gli stadi rimarranno chiusi fino al 22 giugno, ma durante gli incontri all'aperto dal 2 giugno è possibile far entrare un massimo di 5000 persone. La Lega calcio francese ha inoltre convalidato un accordo con BeIN Sports per il pagamento del saldo dei diritti internazionali per la Ligue 1 per la stagione 2019-2020. Dopo l'accordo raggiunto con Canal + e BeIN Sports in merito ai diritti audiovisivi nazionali, questa decisione consente di liquidare definitivamente i diritti dovuti dalle emittenti alla LFP per la stagione 2019-2020. (ANSA).

VIDEO - ICARDI-INTER, ORA E' FINITA DAVVERO: QUANDO WANDA INSULTO' IL TELECRONISTA

Sezione: News / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 07:30 / Fonte: ANSA
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print