"Domenica scorsa con l'Inter abbiamo cercato fin dal primo minuto di interpretare bene la partita, e alla fine è arrivato un punto che ci dà grandissima soddisfazione, soprattutto perché ottenuto dopo una gara di grande sacrificio". Gianluca Lapadula, attaccante del Lecce, torna sulla prestazione di domenica scorsa contro la vicecapolista, con un pareggio che ha stoppato la striscia di quattro sconfitte consecutive. Ora lo sguardo è rivolto alla sfida contro la rivelazione Verona: "Lo stop avuto nel mese di dicembre dopo la partita con il Cagliari è stato una mazzata, ma ora sono in ottime condizioni per tornare a far bene - afferma Lapadula -. A Verona ci aspetta una battaglia, contro una formazione che ha una grandissima intensità; comunque rispetto alla gara di andata la squadra è cresciuta tanto". E sulla lotta salvezza ha le idee abbastanza chiare: "Può accadere di tutto, non è un discorso che riguarda solo le ultime quattro in graduatoria. E' ancora molto lunga e dobbiamo essere belli svegli e farci trovare pronti", conclude l'attaccante. (ANSA).

VIDEO - COME CALCIA TAHITH CHONG: UN CAMPIONARIO DI COLPI DA CAMPIONE

Sezione: News / Data: Mer 22 Gennaio 2020 alle 12:10 / Fonte: ANSA
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print