FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Lazio, Felipe Anderson: “Spero che chi mi sta chiamando antisportivo si ricreda”

ROME, ITALY - OCTOBER 16: Sergej Milinkovic-Savic of SS Lazio (obscured) celebrates with teammates after scoring their team's third goal during the Serie A match between SS Lazio and FC Internazionale at Stadio Olimpico on October 16, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

"Noi vogliamo essere una squadra vincente, dobbiamo giocare ogni gara con la stessa importanza perché contano solo i tre punti", ha aggiunto

Redazione FcInterNews

Nel post partita di Lazio-Inter, l’attaccante biancoceleste Felipe Anderson commenta così il match vinto per 3-1 ai microfoni di Lazio Style Channel: "Siamo partiti con la mentalità giusta nel primo tempo. Abbiamo creato un po’ di occasioni, abbiamo palleggiato bene. Abbiamo preso il gol ma non ci siamo disuniti facendo quello che Sarri ci chiedeva e così abbiamo vinto. L’aver preso gol non ci ha cambiato, abbiamo mantenuto la crescita nella gara, all’intervallo il mister ci ha dato la carica aggiustando delle cose e l’abbiamo portata a casa.

Noi vogliamo essere una squadra vincente, dobbiamo giocare ogni gara con la stessa importanza perché contano solo i tre punti. Io spero che l’Inter e i tifosi che mi stanno dicendo che sono antisportivo si ricredano. Ho sempre giocato per il fair play, non possono dire quello. Loro hanno giocato e hanno provato a segnare, poi abbiamo visto che Dimarco ha provato ad alzarsi e allora non potevamo fermarci.

Abbiamo avuto consapevolezza dei nostri mezzi, sapendo cosa volessimo fare. Dobbiamo lavorare per non subire questi gol all’inizio. Però abbiamo avuto pazienza di palleggiare, giocare, crederci e vincere. Io voglio aiutare la squadra a vincere, voglio fare tanti gol ma anche assist. Mi interessa aiutare la squadra e portare a casa i tre punti".

tutte le notizie di