FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Lalli (IQUII): “Interspac, ecco i dati del sondaggio. Ci ha aiutato a raccogliere informazioni”

Lalli (IQUII): “Interspac, ecco i dati del sondaggio. Ci ha aiutato a raccogliere informazioni”

L'intervento al seminario "Se non ora quando?"

Redazione FcInterNews

Fabio Lalli, fondatore e partner di IQUII, ha parlato al seminario "Se non ora quando?" organizzato da Interspac dell'esperienza derivante dal sondaggio svolto per conto dell'associazione sull'interesse verso l'azionariato popolare.

"Operazioni come quella con Socios hanno permesso all'Inter di raccogliere più di un milione di token a una cifra bassissima - dice -. Altri casi citabili sono quello del PSG dopo l'acquisto di Messi. Il successo di questo modello sta nella semplicità di accesso, i fan hanno voglia di decidere. C'è una tendenza che sta cominciando ad avere una certa visibilità. E' un mezzo per arrivare ai fan con una partecipazione attiva. Il digitale apre l'opportunità di raccogliere il consenso all'Azionariato Popolare, attivando modalità rapide di adesione. Qualche mese fa abbiamo lanciato un sondaggio che nei mesi ci ha permesso di raccogliere l'interesse potenziale all'adesione e altre informazioni che oggi ci danno l'idea di come e dove il tifoso potrebbe partecipare. La partecipazione di fasce d'età giovane ci fa intuire che agiamo con un pubblico già digitalizzato. Il digitale è un'opportunità per intercettare un consenso. Circa 78mila persone hanno svolto il sondaggio, l'80% delle persone dichiarano di voler investire tra 500 e 1000 euro. La concentrazione maggiore è in Lombardia con il 30%. In generale la distribuzione del tifoso è abbastanza lineare. L'altro dato interessante che è emerso vede la fascia d'età 18-24 anni presente ma non fortemente rilevante, mentre lo è dai 25 ai 64 anni".

tutte le notizie di