Marcelino contro Didier Deschamps. Nella conferenza stampa dedicata alla presentazione della gara tra il suo Valencia e il Deportivo, il tecnico asturiano ha criticato indirettamente la scelta del ct della Francia di escludere Geoffrey Kondogbia dalla lista dei convocati per il Mondiale russo: "Fossi stato un selezionatore, sarei andato a vedere alcuni giocatori che dopo sette mesi hanno confermato di essere ai massimi livelli, sarei andato a vederli giocare dal vivo", le parole dell'ex Villarreal.
Che poi  si esprime così non appena un giornalista gli rivolge la domanda diretta sulla mancata chiamata di Kondo: "Non mi riferivo a un caso specifico. Vedo il nostro allenatore (Lopetegui, ct della Spagna ndr) che va in giro per vedere i giocatori selezionabili e poi decidere, io avrei fatto come lui. Ognuno ha il suo modo di lavorare e ognuno è rispettabile. ci sono giocatori che hanno giocato ad alti livelli, ma alla fine sono opinioni; il mestiere dell'allenatore è complicato e fa parte del calcio non essere d'accordo, è normale. Dl tecnico del Valencia vorrei vedere più giocatori del Valencia (al Mondiale ndr)". 

VIDEO - FIGURACCIA RACING: PERDE IN COPPA CON IL SARMIENTO (TERZA DIVISIONE), LAUTARO MANCA IL PARI AL 92'

Sezione: News / Data: Ven 18 Maggio 2018 alle 18:42 / articolo letto 9838 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari