FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Inter, plusvalenze per 2,2 milioni in uscita: pesa la cessione di Politano

DIMARO, ITALY - JULY 17: Matteo Politano of Napoli during an SSC Napoli training session on July 17, 2021 in Dimaro, Italy. (Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

Il club nerazzurro ha realizzato plusvalenze per 2,2 milioni, contro i 61,5 milioni del bilancio al 30 giugno 2020

Stefano Bertocchi

Analizzando i numeri del bilancio chiuso dall'Inter il 30 giugno 2021, i colleghi di Calcioefinanza.it giungono ad una conclusione per quanto riguarda il mercato in uscita: attraverso le cessioni, il club nerazzurro ha realizzato plusvalenze per 2,2 milioni, contro i 61,5 milioni del bilancio al 30 giugno 2020.

"Plusvalenze che hanno riguardato in sostanza la sola cessione di Matteo Politano al Napoli per 20,45 milioni (plusvalenza 2,1 milioni) - spiega il sito -. Inoltre, l’Inter ha incassato 5,061 milioni come ricavi da cessione temporanea calciatori, principalmente relativi a Dalbert e Valentino Lazaro, e 1 milione come altri proventi da gestione calciatori, relativi 457mila euro ai contributi di solidarietà maturati a seguito delle cessioni a club internazionali di Alex Telles, Cepele, Gnonto e Kondogbia e per 549mila euro a premi diversi da campagna trasferimento calciatori maturati con riferimento a Politano e Odgaard".

tutte le notizie di