Il Rapid Vienna ha conquistato la qualificazione ai sedicesimi di Europa League ottenendo sette dei dieci punti complessivi nelle ultime tre partite. Gli austriaci hanno infatti vinto le ultime due partite - in trasferta contro lo Spartak Mosca (2-1) e in casa coi Glasgow Rangers (1-0) - qualificandosi come secondi in virtù degli scontri diretti, dietro il Villareal. Proprio quella regola che è costata l'eliminazione dalla Champions League per l'Inter in favore del Tottenham Hotspur che ha strappato la qualificazione pareggiando 1-1 col Barcellona e approfittando del contemporaneo pareggio dei nerazzurri contro il Psv Eindhoven. 

VIDEO - IL TORO MANDA IN VISIBILIO TRAMONTANA: L'INTER SBANCA PARMA

Sezione: News / Data: Dom 10 Febbraio 2019 alle 23:45
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print