FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Inter Campus Angola si unisce al progetto Fairplay

COMO, ITALY - MAY 05:  FC Internazionale Milano president Steven Zhang and CEO of FC Internazionale Alessandro Antonello arrive prior to the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center in memory of Angelo Moratti on May 05, 2021 in Como, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Getty Images)

Nato nel 2010, Inter Campus Ungheria, è attivo a Budapest, Szendrolad e Debrecen

Raffaele Caruso

Inter, Feyenoord, Werder Brema, Hibernian FC e Charlton Atheltic con il progetto Inter Campus Angola: questi sono i club coinvolti, oramai da oltre un anno, nel progetto FAIRPLAY sviluppato dal dipartimento di psicologia infantile dell’Università di Rotterdam. Si va ora ad aggiungere Inter Campus Ungheria che insieme a questi club parteciperà allo sviluppo di un nuovo metodo educativo basato sui concetti di resilienza e life-skills, da applicare e da inserire durante le proprie attività socio-sportive. Le continue e regolari analisi di impatto serviranno a monitorare e valutare i progressi dei bambini e delle bambine coinvolte nel lavoro di ricerca.

In Ungheria, proprio in questi giorni si sta svolgendo il consueto camp estivo, coordinato dal nostro partner Love is the Answer, che vede la presenza di tutti i bambini del progetto magiaro riuniti per una settimana di sport e socialità. L’occasione perfetta per sottoporre ai bambini una delle analisi di monitoraggio previste durante tutto il periodo della ricerca.

Nato nel 2010, Inter Campus Ungheria, è attivo in tre nuclei (Budapest, Szendrolad e il più recente Debrecen) e coinvolge 100 bambini lavorando su più obiettivi sociali quali l’integrazione tra bambini rom e ungheresi e il supporto a bambini orfani o abbandonati e oggi residenti a Ceppsko, orfanotrofio della capitale ungherese.

tutte le notizie di