FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Infantino, appello a Liga e Premier: “Lasciate partire i sudamericani”

YOKOHAMA, JAPAN - AUGUST 07: Gianni Infantino, President of FIFA is seen wearing a face mask during the Men's Football Competition Medal Ceremony on day fifteen of the Tokyo 2020 Olympic Games at International Stadium Yokohama on August 07, 2021 in Yokohama, Kanagawa, Japan. (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

Il presidente della Fifa: "A Boris Johnson ho suggerito un approccio simile a quello adottato dal governo britannico per le fasi finali di EURO 2020"

Christian Liotta

Il presidente della Fifa Gianni Infantino interviene con una nota ufficiale nella questione del divieto da parte di Premier League e Liga spagnola ai giocatori sudamericani di raggiungere le rispettive Nazionali per partecipare alle qualificazioni alla Coppa del Mondo, a causa della situazione sanitaria del continente: "Sto esortando tutti a garantire il rilascio dei giocatori internazionali per le prossime qualificazioni Chiedo una dimostrazione di solidarietà da parte di ogni associazione membro, ogni lega e ogni club, per fare ciò che è giusto e corretto per il gioco globale. Molti dei migliori giocatori del mondo competono in campionati in Inghilterra e Spagna, e crediamo che questi paesi condividano anche la responsabilità di preservare e proteggere l’integrità sportiva delle competizioni in tutto il mondo. Ho scritto al primo ministro Boris Johnson e ho chiesto il sostegno necessario, in particolare, in modo che i giocatori non siano privati della possibilità di rappresentare i loro paesi nelle partite di qualificazione per la Coppa del Mondo FIFA, che è uno dei massimi onori per un calciatore professionista. Ho suggerito che un approccio simile a quello adottato dal governo britannico per le fasi finali di EURO 2020 sia attuato per le prossime partite internazionali".

 

(Fonte: Calcioefinanza.it)

tutte le notizie di