(ANSA) - ROMA, 22 SET - Dalla tribuna del Bentegodi, dove era confinato per una squalifica, il tecnico del Verona, Ivan Juric, ha 'diretto' la sua squadra nel match di campionato contro la Roma quasi come se fosse stato a bordo campo, approfittando dell'ambiente silenzioso per la mancanza di spettatori. Tale comportamento è costato all'allenatore una ammenda di cinquemila euro, inflitta dal giudice sportivo di serie A, Gerardo Mastrandrea. "In violazione dell'art 21 comma 9 CGS, in più occasioni durante l'incontro - scrive il giudice -, il tecnico ha impartito disposizioni alla propria squadra nonostante fosse soggetto a provvedimento di squalifica; infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale". L'unico altro provvedimento sanzionatorio adottato in relazione alla prima giornata di campionato è la squalifica per una giornata del giocatore del Bologna Mitchell Dijks, espulso per doppia ammonizione. (ANSA).

VIDEO - IL NEO INTERISTA JURGENS IMITA IL GOL DI MAICON ALLA JUVE

Sezione: News / Data: Mar 22 settembre 2020 alle 18:12 / Fonte: ANSA
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print