Dopo la partita vinta in rimonta dalla sua Atalanta contro una buona Spal, il tecnico dei nerazzurri di Bergamo Gian Piero Gasperini ha parlato così della sua squadra: "La classifica è molto buona, però ci sono 15 giornate, abbiamo da poco finito il girone d'andata, c'è tempo per salire e scendere un paio di volte. Non è facile tenere questi ritmi, siamo a competere con le due romane, con Inter e Milan, anche le altre come Torino e Samp sono tutte squadre forti. Non è per scaramanzia, è presto, dobbiamo giocare gara per gara. Anche oggi abbiamo visto risultati strani, anche quelle dietro non mollano. Dobbiamo ragionare tra sei o sette partite. Premio Champions? Non c'è, credo che vada ritoccato in caso. Non era previsto (ride, ndr).

VIDEO - IL TORO MANDA IN VISIBILIO TRAMONTANA: L'INTER SBANCA PARMA

Sezione: News / Data: Dom 10 Febbraio 2019 alle 22:47
Autore: Andrea Morabito
Vedi letture
Print