Torna a parlare Gian Piero Gasperini e lo fa a Tuttosport. Immancabile la puntura al veleno verso l'Inter. "Guidare una big? Non mi ricordo di essere mai stato in una grande squadra - risponde l'allenatore dell'Atalanta -. L’Inter? Ma quella mica era una grande squadra, almeno come valori tecnici. Rimpianti per una carriera ad alti livelli in ritardo? Nessuno. Se uno guarda indietro può dire tante cose, ma io sono contento di ciò che sono riuscito a fare. Anni di settore giovanile, Crotone, Genoa, altre esperienze e infine l’Atalanta. Sono stato bene in queste realtà a cui sono legatissimo ed ho ricevuto gratificazioni personali che valgono più di ogni altra cosa. Sportivamente poi ho ottenuto risultati soddisfacenti. Non credo che vinca solo chi si aggiudica lo scudetto, ma anche chi raggiunge gli obiettivi fissati dalla propria dimensione".

 

Sezione: News / Data: Mar 13 Febbraio 2018 alle 09:30 / articolo letto 10284 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni