FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

FPF, la UEFA pensa al monitoraggio in tempo reale. E senza retroattività

TALLINN, ESTONIA - AUGUST 15:  UEFA President, Aleksander Ceferin looks on during the UEFA Super Cup between Real Madrid and Atletico Madrid at Lillekula Stadium on August 15, 2018 in Tallinn, Estonia.  (Photo by Alexander Hassenstein/Getty Images)

L'obiettivo è quello di ridurre del tutto il gap tra la spesa e la verifica

Redazione FcInterNews

La UEFA è al lavoro per costruire il nuovo Fair Play Finanziario. Come riportato dal Telegraph, il massimo organo del calcio europeo pensa a un monitoraggio ‘in diretta’ senza provvedimenti retroattivi,in modo da ridurre del tutto il gap tra la spesa e la verifica.

Si prenda l’esempio di Lionel Messi al Paris Saint-Germain. Lo stipendio dell’argentino verrà registrato nel bilancio del club di luglio 2022: secondo le regole attuali, tale bilancio verrebbe ispezionato soltanto nel mese di ottobre, senza poter verificare l’eventuale violazione durante la stagione.

Tramite questo sistema, i club potrebbero quindi potenzialmente vincere violando i limiti imposti dalla UEFA, affrontandone le conseguenze a vittoria già conquistata. Tramite il monitoraggio in tempo reale, invece, vi sarebbe una maggiore efficacia nella lotta contro le spese eccessive e l’instabilità finanziaria.

Tutto questo verrà discusso negli stati generali che la federazione ha convocato per questo settembre: l’appuntamento è previsto a Nyon, tra il 9 e il 10.

(Fonte: Calcioefinanza.it)

tutte le notizie di