FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

“Progetto Fenice”, il piano della Figc per salvare il calcio italiano

ROME, ITALY - JUNE 14:  FIGC President Gabriele Gravina attends a press conference during 'Casa Azzurri' at pratibus district on June 14, 2021 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Chiesti al Governo finanziamenti pubblici al calcio per 500 milioni e un vantaggio fiscale per attrarre i campioni

Raffaele Caruso

La Figc ha redatto un piano, firmato dalla società di revisione Pwc, per chiedere al Governo alcuni aiuti per salvare il calcio italiano. Il progetto, denominato Progetto Fenice, è stato già inviato a Draghi ed è stato presentato anche alla Vezzali, sottosegretaria allo Sport.

Nel documento viene analizzata la crisi degli ultimi 12 anni e vengono proposte alcune soluzioni per risollevare il sistema, riporta La Repubblica. Tra queste finanziamenti pubblici al calcio per 500 milioni, da divedere tra 360 milioni alla A, 90 milioni alla B e 60 milioni alla C, e un vantaggio fiscale per attrarre i campioni, non solo a chi non sia residente in Italia da almeno 2 anni.

"In cambio la Figc si pone l'obiettivo di sviluppare misure di controllo anche settimanali, per promuovere l'autosufficienza economico-finanziaria del calcio", chiosa La Repubblica.

tutte le notizie di