(ANSA) - LONDRA, 06 APR - L'Inghilterra ospiterà almeno quattro partite in più del prossimo Europeo in seguito alla probabile rinuncia di Dublino. A due giorni dalla scadenza ultima per l'assegnazione delle singole partite di Euro 2021, sembra ormai scontata - scrive oggi il tabloid Sun - che l'Irlanda ritirerà la propria candidatura, a favore dell'Inghilterra che da tempo si è detta pronta ad ospitare più gare del torneo. Finora il comitato inglese si è assicurato sette partite, che verranno tutte giocate a Wembley: qualora il numero di gare aumentasse, la scelta ricadrebbe tra lo stadio del Tottenham e quello del Manchester United. Ma sembra che l'Uefa, preferisca l'Ethiad stadium, lo stadio del Manchester City, ritenuto più moderno ed efficiente. (ANSA).

Sezione: News / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 23:32 / Fonte: ANSA
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print