Durante il programma I'Inside Out' su 4oito, emittente radiofonica brasiliana, Eder Citadin Martins ha parlato di vari argomenti, tra cui la sua esperienza in Italia e con la Nazionale azzurra: "Non ho potuto dire di no per il tempo che ho vissuto in Italia, per ill modo in cui mi ero adattato. Poi si trattava di una Nazionale tetracampione. Sono riuscito anche a segnare al mio esordio, perdevamo 2-1 e io ho pareggiato".

Nel corso della lunga intervista, l'attaccante dell'Inter parla anche della sua infanzia: "Mi è sempre piaciuto giocare a pallone, lo facevo nella mia stanza, poi ho iniziato fuori. Durante un torneo ho attirato l'attenzione della Figueirense, ma mio padre preferì farmi rimanere a Criciuma".

Si parla poi anche dell'esperienza da calciatore in Italia: "Ho vissuto anni stupendi alla Sampdoria, dopo aver ricevuto molte offerte anche dall'estero non ho avuto dubbi sull'accettare quella dell'Inter, un grande club con tutto quello che rappresenta".

Sezione: News / Data: Gio 14 Giugno 2018 alle 11:53 / articolo letto 5955 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit