FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dzeko a InterTV: “Mai abbassato la testa. MVP? Meno male non hanno premiato Brozovic”

Dzeko a InterTV: “Mai abbassato la testa. MVP? Meno male non hanno premiato Brozovic”

"L’Inter mi ha preso per questi gol che sono decisivi, speriamo di chiudere già stasera per la qualificazione", ha aggiunto il bosniaco

Redazione FcInterNews

Il match winner Edin Dzeko, eletto anche MVP del match, commenta così a Inter TV la gara vinta oggi in casa contro lo Shakhtar Donetsk: "Meno male che non hanno premiato ancora Brozovic, così questo posso darlo a mio figlio…", ha esordito scherzando sul premio che il centrocampista croato ha vinto per ben tre volte. "Speriamo di andare avanti così, sono contento per i gol. Ieri scherzavo sul fatto che sicuramente avrei segnato da testa visto che lì mi sono fatto male".

Avete creato tanto e lavorato bene anche in fase di non possesso.

"Il mister ci ha detto subito di non farli giocare con i centrocampisti, io e Lautaro abbiamo cercato di mandarli sempre fuori dove poi uscivano Barella o Hakan. Abbiamo fatto un gran pressing nel primo tempo, potevamo sicuramente fare uno o due gol su delle palle rubate. Bisogna dare credito anche al portiere che ha fatto una grande parata su di me. Non siamo riusciti a segnare nel primo tempo, ma il mister ci ha detto di avere pazienza che il gol sarebbe arrivato e così è stato. L’Inter mi ha preso per questi gol che sono decisivi, speriamo di chiudere già stasera per la qualificazione. Mi diverto, cerco di dare sempre il massimo e quando vinci le partite sei ancora più contento. Ho imparato che non bisogna mai mollare, se sbagli un gol e poi abbassi la testa sicuramente ne sbagli altri. Alla fine il lavoro ripaga sempre e sono arrivati due gol. Spero di segnarne ancora tanti altri con l’Inter".

tutte le notizie di