FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Dybala e l’esultanza alla Platini: “Volevo farla a San Siro ma non c’era tempo”

TURIN, ITALY - NOVEMBER 02: Paulo Dybala of Juventus celebrates after scoring his team's first goal with teammate Alvaro Morata during the UEFA Champions League group H match between Juventus and Zenit St. Petersburg at Juventus Stadium on November 02, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

L'argentino ha superato il francese nella graduatoria dei marcatori bianconeri: "Ho fatto il gesto dopo averlo scavalcato"

Christian Liotta

Con la doppietta rifilata questa sera allo Zenit San Pietroburgo, Paulo Dybala ha superato Michel Platini tra i marcatori della Juve di tutti i tempi arrivando a quota 106. Dopo la prima rete, la Joya si è inventato un'esultanza particolare, sdraiandosi sul campo come fece proprio il francese a Tokyo quando gli venne annullato un gol clamoroso nella finale di Coppa Intercontintale del 1985 contro l'Argentinos Juniors. Ai microfoni di Sky Sport, l'argentino ha spiegato: "Avevo già pensato prima a questa esultanza, il gol numero 104 è però arrivato in un momento dove non c'era tempo di festeggiare, perché avevamo pareggiato contro l'Inter. E allora l'ho fatta dopo averlo superato".

tutte le notizie di