FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Di Napoli: “Dimarco importante per Inzaghi. Come Luiz Felipe alla Lazio”

COMO, ITALY - NOVEMBER 11: Federico Dimarco of FC Internazionale looks on during the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center  at Appiano Gentile on November 11, 2021 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex di Inter e Napoli: "Domenica partita interessante. Spalletti? A Napoli sta dimostrando quanto di buono fatto in passato"

Christian Liotta

Intervistato dal sito Ilnapolionline.com, Arturo Di Napoli, doppio ex della sfida di domenica tra Inter e Napoli, conferma la sua presenza sugli spalti di San Siro per il match: "Sì, assolutamente; sarò lì per una partita che si preannuncia molto interessante. I nerazzurri, avendo sette punti da recuperare, punteranno ai tre punti. Simone Inzaghi, che a mio avviso sta facendo un ottimo lavoro, sa bene però che e concede gli spazi al Napoli, può rischiare grosso. Penso che giocherà molto sulle ripartenze, per colpire in quei momenti che il Napoli può andare in difficoltà. Sarà comunque una partita interessante e mi auguro che possa essere uno spettacolo per chi la seguirà sugli spalti o da casa. In ogni squadra ci sono calciatori che poco se ne parlano, ma quando vengono impiegati danno il loro contributo. Federico Dimarco è davvero importante per il mister. Lui per certi versi ha fatto il percorso di Luiz Felipe alla Lazio, poco reclamizzati ma spesso decisivi quando chiamati in causa”.

Una battuta anche sul confronto tra bomber tra Edin Dzeko e Victor Osimhen: "Dzeko è il classico bomber che gioca per la squadra, con il fisico la fa salire e riesce a incidere nei novanta minuti. Osimhen invece ha l’età dalla sua parte, è rapido, veloce ed è migliorato molto sul piano tecnico. Credo che ha ampi margini di miglioramento e sono certo che lo dimostrerà con il passare dei mesi". Sarà anche il giorno del ritorno a San Siro di Luciano Spalletti: "All’Inter ha svolto un ottimo lavoro, in un contesto non facile, vista anche la questione Mauro Icardi, ma si è fatto valere con il club nerazzurro. A Napoli sta dimostrando quanto di buono fatto in passato e la squadra azzurra merita ampiamente il primo posto".

 

 

tutte le notizie di