FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Delvecchio: “Roma-Inter per Mou sarà speciale. Magari la risolve Zaniolo”

ROME, ITALY - NOVEMBER 25: Nicolo Zaniolo of AS Roma chases the ball during the UEFA Europa Conference League group C match between AS Roma and Zorya Lugansk at Stadio Olimpico on November 25, 2021 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L'ex attaccante giallorosso: "Nicolò non è un simulatore, forse ora ha difficoltà a parlare coi direttori di gara"

Christian Liotta

Intervistato dal quotidiano Il Messaggero, l'ex attaccante di Roma e Inter Marco Delvecchio analizza la situazione dei giallorossi in vista della gara contro i nerazzurri. Roma che sarà falcidiata dalle defezioni: "Le assenze saranno molte. È dura. Senza Abraham, El Shaarawy, Karsdorp. Per Mou sarà una partita speciale, magari sperava di giocarsela con altri presupposti. Magari la risolve Nicolò Zaniolo…".

E a proposito del giovane talento capitolino, Delvecchio aggiunge: "Un simulatore? Stando a quanto visto a Bologna, direi di no. Il tocco c’è stato ed è caduto. Un tocco lieve, ma parlare di grande simulazione mi pare esagerato. Non era rigore, basta. Perché il giallo per simulazione? Troppo". José Mourinho gli ha suggerito di lasciare il campionato italiano: "Non credo ci sia accanimento su di lui. Posso capire se Mourinho si riferisce a un qualcosa contro la Roma più in generale. A volte capita che gli arbitri ti prendano di mira, non ne farei una tragedia, bisogna reagire: Zaniolo deve continuare a giocare al calcio, come sa fare. Forse questa è una fase in cui ha difficoltà a comunicare con i direttori di gara e viene spesso punito. Ma sono cose che col tempo si risolvono", conclude.

tutte le notizie di