news

Dazn in tilt durante Inter-Genoa, l’AgCom chiede una relazione sui disservizi

LONDON, ENGLAND - JULY 27:  Celebrity guests on board the DAZN bus at an exclusive event to celebrate the UK launch of DAZN the global sports streaming platform, together with Matchroom the leading international boxing promoter at German Gymnasium on July 27, 2021 in London, England. (Photo by Antony Jones/Getty Images for DAZN)

L'autorità per le comunicazioni indaga sui disservizi accusati dagli utenti. Nell'ultimo week-end traffico web inferiore alle attese

Christian Liotta

La questione dei malfunzionamenti di Dazn per la trasmissione delle partite di Serie A continua a tenere banco con tanto di intervento istituzionale: l'AgCom, infatti, valuta i disservizi nella visione delle partite di calcio sulla pay-tv. Tutto questo mentre i social network traboccano di lamentele degli sportivi abbonati, e la stessa Lega Serie A ha chiesto chiarimenti. Esclusa, per il momento, l'apertura di un processo formale, sostiene La Repubblica. E ci sono anche le lamentele degli operatori di telecomunicazione che accusano Dazn di poca collaborazione e trasparenza. L'AgCom ha comunque accertato che il traffico web generato dalle partite è stato inferiore alle attese, tra sabato e domenica. Tanti italiani sono in vacanza, magari all'estero, e non hanno visto le gare. Tanti sportivi hanno scelto la visione collettiva nei bar, pub, ristoranti e negli hotel abbonati a Sky. La rete, insomma, ha retto.

L'autorità delle comunicazioni intende aspettare la seconda giornata di Campionato, che si giocherà tra il 28 e il 29 agosto, per capire se la qualità della messa in onda migliorerà. Nello stesso tempo, l'AgCom chiede a Dazn una relazione dettagliata su che cosa non ha funzionato tra sabato e domenica scorsi, durante la prima giornata, soprattutto per quel che riguarda i problemi occorsi durante la partita Inter-Genoa.

tutte le notizie di