FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Darmian a InterTV: “Napoli e oggi risultati importanti, cercheremo di vincerle tutte”

Darmian a InterTV: “Napoli e oggi risultati importanti, cercheremo di vincerle tutte”

"Siamo stati bravi a stare calmi, sapevamo che il gol sarebbe arrivato e così è stato" ha aggiunto l'esterno nerazzurro

Egle Patané

Ancora una grande partita e una fondamentale vittoria fatta e ottenuta tra le mura di San Siro dall'Inter come spiega Matteo Darmian ai microfoni di Inter TV, dove ammette: "Oggi era difficile, l'abbiamo visto un po' nel primo tempo quando non riuscivamo a sbloccarla. Poi nel secondo tempo ci siamo riusciti, abbiamo concretizzato le occasioni avute e abbiamo portato casa questi punti importantissimi per il nostro cammino in Champions".

Cosa è stata la chiave della partita?

“Sicuramente quando non ci siamo fatti prendere dall’ansia. Siamo stati bravi a rimanere uniti e a fare ciò che facevamo. Sapevamo che il gol sarebbe arrivato e così è stato”. 

A che livello mentale è arrivata l'Inter dopo questa grande vittoria?

"Sapevamo che era difficile, siamo entrati in campo con giusta determinazione e voglia. Già lo scorso anno abbiamo iniziato un percorso importante, anche prima, ma l'anno scorso culminato con lo scudetto e si vedeva che avevamo una mentalità feroce di portare a casa i risultati e arrivare agli obiettivi prefissati all'inizio dell'anno e così stiamo facendo quest’anno con l'arrivo di mister Inzaghi. Sin dall’inizio abbiamo fatto ottime prestazioni, anche se abbiamo lasciato qualche punticino, pur meritando qualcosina in più. Però la squadra c'è sempre stata, la mentalità è quella giusta, ci alleniamo tutti bene, remiamo tutti dalla stessa parte ed è fondamentale. Domenica è arrivato un risultato importante e anche questa sera e dobbiamo continuare così". 

Ora testa al Venezia?

"Assolutamente sì. Ci godiamo per qualche ora questa vittoria e poi da domani cominceremo a pensare al Venezia che è importantissimo. Sarà una partita difficile, non abbiamo molto tempo per recuperare però siamo abituati e chiunque scenderà in campo farà la sua parte e cercheremo di vincere tutte le partite da qui alla fine dell'anno".

tutte le notizie di