FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Croazia, Dalic: “Soddisfatto dello 0-0 con la Russia, ora 21 punti per il primato”

GLASGOW, SCOTLAND - JUNE 22: Zlatko Dalic, Head Coach of Croatia interacts with Ivan Perisic of Croatia during the UEFA Euro 2020 Championship Group D match between Croatia and Scotland at Hampden Park on June 22, 2021 in Glasgow, Scotland. (Photo by Paul Ellis - Pool/Getty Images)

Il ct del vicecampioni del mondo analizza il pari strappato a Mosca

Mattia Zangari

"Quando conquisti un punto in trasferta contro il concorrente più serio nella lotta per il primo posto, allora devi essere soddisfatto e io sono soddisfatto". Lo ha detto Zlatko Dalic, ct della Croazia, al termine del pari a reti inviolate strappato a Mosca contro la Russia. Prima di precisare una cosa: "Sono contento, ma solo di quello che abbiamo mostrato in campo, non sono soddisfatto del risultato. Abbiamo avuto il controllo della partita, abbiamo dominato, ma non siamo riusciti a segnare, a creare l'occasione giusta. Questo è ciò di cui non posso essere felice, ma nel complesso devo elogiare i giocatori. Dopotutto, prima della partita abbiamo avuto molti problemi e abbiamo fatto un solo allenamento congiunto".

In virtù di questo punto, la selezione vicecampione del mondo sono riusciti a mantenere il primo posto nel raggruppamento: "Secondo i nostri calcoli, abbiamo bisogno di 20 o 21 punti per il primo posto nel girone, e ovviamente è auspicabile fare più punti possibili e il prima possibile - spiega Dalic -. Un punto a Mosca può soddisfarci, ma non sarà facile nel prosieguo delle qualificazioni. Il gruppo è di livello, tutte le squadre sono racchiuse in pochi punti. Ci aspettano due partite difficili contro Slovacchia e Slovenia, e il problema più grande per noi sono le trasferte per le quali non possiamo riposarci, poi ci mancano diversi giocatori importanti".

 

tutte le notizie di