FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Covid, curva in salita: stadi solo per i vaccinati?

VERONA, ITALY - AUGUST 27: FANS of the FC Internazionale during the Serie A match between Hellas and FC Internazionale at Stadio Marcantonio Bentegodi on August 27, 2021 in Verona, . (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images)

Si prepara una nuova stretta, per accedere ai luoghi dello svago potrebbe non essere più sufficiente il tampone negativo

Redazione FcInterNews

L’aumento dei contagi non sta passando inosservato ed il Governo è pronto alla stretta decisiva per contenere la quarta ondata. Come riportato da La Stampa, la giornata di venerdì (in cui si avranno i dati sul monitoraggio dell’RT nazionale) sarà decisiva per i piani del governo che starebbe pensando di applicare nuove regole per vaccinati e non. La prima grande novità sarebbe la durata del Green Pass che potrebbe passare dai 12 mesi di validità ai 9.

Per quanto gli eventi di svago invece, il governo potrebbe ripercorrere le orme del governo austriaco che ha imposto un “lockdown per i non vaccinati”. L’ingresso a ristoranti, bar, teatri, stadi e cinema infatti verrebbe consentito solo a chi ha completato il ciclo vaccinale e ai guariti non oltre i 6 mesi, vietando dunque l’ingresso ai non vaccinati, anche se dotati di tampone negativo. Non dovrebbero esserci invece variazioni sui luoghi di lavoro dove resterà comunque obbligatorio presentare l’esito negativo al tampone ogni 48 ore in mancanza di vaccinazione.

Michele Santonastaso

tutte le notizie di