FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Corso per direttori sportivi, Ausilio e Samaden tra i docenti d’eccezione

Corso per direttori sportivi, Ausilio e Samaden tra i docenti d’eccezione

Si è chiuso lo scorso 22 dicembre il corso di Coverciano per ds a indirizzo tecnico-sportivo

Christian Liotta

Centoquarantaquattro ore di lezione, con in cattedra rinomati professionisti del mondo calcistico per formare i futuri direttori sportivi: dallo scorso 15 novembre al 22 dicembre l’aula magna di Coverciano è stata la cornice del corso per ds a indirizzo tecnico-sportivo, seguendo come di consueto un programma didattico di livello per fornire agli allievi le migliori conoscenze possibili per poter svolgere in futuro un ruolo dirigenziale in ambito calcistico. Attuali direttori sportivi ai vertici del calcio italiano hanno portato ai corsisti tutta la loro esperienza: così in cattedra, per parlare della loro formazione e del ruolo del ds, si sono alternati direttori sportivi del calibro di Piero Ausilio (Inter), Riccardo Bigon (Bologna), Daniele Faggiano (Sampdoria), Cristiano Giuntoli (Napoli) e Frederic Massara (Milan).

Immancabili gli appuntamenti dedicati al calcio giovanile. In cattedra si sono così alternati personalità del calibro di Maurizio Viscidi (coordinatore delle Nazionali giovanili maschili), Roberto Samaden (direttore del Settore Giovanile dell’Inter e responsabile della sezione per lo ‘Sviluppo del calcio giovanile e scolastico’ del Settore Tecnico), Vito Di Gioia (segretario del Settore Giovanile e Scolastico), e i responsabili dei settori giovanili di Atalanta, Genoa, Parma e Spal, ovvero – rispettivamente – Maurizio Costanzi, Michele Sbravati, Filippo Galli e Andrea Catellani.

(Figc.it)

tutte le notizie di