FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Condò: “Inter, vittoria con la Lazio memento del prossimo mese di ostacoli alti”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 16:  Paolo Condò attends FuoriCinema on September 16, 2017 in Milan, Italy.  (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images for FuoriCinema)

Il giornalista su La Repubblica: "I nerazzurri si sono riportati in testa malgrado la gara in meno, ristoro psicologico di non trascurabile valore visto che alle sue spalle si sono messe a correre"

Mattia Zangari

L'Inter ha cominciato con il piede giusto il suo 2022, superando la prima tappa di un tour de force che durerà diverse settimane, almeno fino all'andata contro il Liverpool in Champions. La vittoria conquistata a spese della Lazio viene fotografata così da Paolo Condò, nel pezzo scritto per La Repubblica: "La prima missione del 2022 interista va a buon fine non senza complicazioni, memento del prossimo mese (abbondante) di ostacoli alti. La Lazio era il primo — e pure l’unico ad aver raccolto tre punti all’andata — e ha venduto cara la pelle in una serata che i tre difensori dell’Inter hanno riempito di cose fino all’orlo. Bastoni, il migliore, è il 16° marcatore stagionale; De Vrij, l’esperto, è il principale colpevole del pasticcio che Immobile non perdona; Skriniar, l’energico, è quello che rimette le cose a posto. L’Inter si è così riportata in testa malgrado la gara in meno, ristoro psicologico di non trascurabile valore visto che alle sue spalle si sono messe a correre. Conoscono il calendario. Sanno che il momento per provarci è questo".

tutte le notizie di