FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Colonnese: “Inzaghi? Il meglio dopo Conte, deve dimostrare di essere il numero 1”

MILAN, ITALY - OCTOBER 19: Head coach of FC Internazionale Simone Inzaghi looks on at the end of the UEFA Champions League group D match between FC Internazionale and FC Sheriff at Giuseppe Meazza Stadium on October 19, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images)

L'ex difensore a TMW Radio: "E' alla prima esperienza lontano da Roma, non è semplice allenare l'Inter"

Mattia Zangari

Bivio scudetto domenica sera per l'Inter che, Milan permettendo, ha l'occasione di accorciare il gap dal primo posto battendo il Napoli dell'ex Spalletti. Una gara che i nerazzurri non possono permettersi di sbagliare, secondo Francesco Colonnnese: "E' importante, Inzaghi e il gruppo lo sanno. Il Napoli è forte ma se perdi in casa diventa difficile rientrare, anche mentalmente. Negli scontri diretti l'Inter non ha fatto benissimo quest'anno, c'è da sfruttare San Siro", le parole dell'ex difensore a TMW Radio. 

Il discorso, poi, si sposta su Simone Inzaghi, l'allenatore più adatto a raccogliere l'eredità di Conte, secondo Colonnese: "E' alla prima esperienza lontano da Roma, non è semplice allenare l'Inter. Deve ancora dimostrare di essere il numero uno, ma è un allenatore che, dopo i grandi, ha vinto più di tutti. Era il migliore dopo l'addio di Conte. E poi non è la stessa squadra dello scorso anno, che era più veloce nel gioco con Hakimi e Lukaku. E' una squadra diversa ora".

tutte le notizie di