FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Colonnese: “Inter forte e concreta, ora Bastoni è il miglior difensore italiano”

MILAN, ITALY - JANUARY 09:  Alessandro Bastoni of FC Internazionale celebrates with team-mates after scoring the opening goal during the Serie A match between FC Internazionale v SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 09, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images )

L'ex difensore esalta il classe '99 interista: "Lo vedo ai livelli dei più grossi, come Van Dijk. È nei primi 4 o 5 a livello europeo"

Stefano Bertocchi

Intervenuto in collegamento con Sky Sport,Francesco Colonnese analizza la pesante vittoria dell’Inter sulla Lazio nell’ultimo turno di campionato: “È stata una partita bella tra due squadre forti, la Lazio ha giocato una partita solida ed era ben messa in campo - sottolinea l’ex difensore -. Con Basic aveva più equilibrio e ha messo un po’ in difficoltà l’Inter, che non trovava certe linee di passaggio come nelle ultime uscite, sia per l’assenza di Calhanoglu sia perché Brozovic era marcato. L’Inter ha dimostrato di essere fortissima, ha dei concetti chiari e ha i gol di tutti. A dimostrazione di quando gli attaccanti non riescono a farlo, anche se Lautaro e Sanchez hanno fatto un’ottima gara. L’Inter è forte e concreta, ha dimostrato di voler vincere questa gara due volte: quando è andata in vantaggio ha avuto una superficialità incredibile della difesa, però dopo l’ha rivinta con forza e con i grandi gol di Skriniar e Bastoni. Questi due difensori dimostrano la forza dell’Inter, una squadra che ha qualità, fisicità, concretezza e un allenatore serio in panchina che parla sempre in maniera equilibrata. Vero che tutti ora parliamo di un’Inter spettacolare, però 4 o 5 mesi fa non dicevamo le stese cose perché erano andati via tre top più un allenatore europeo. Merito di tutti, ma grande merito di Inzaghi”. 

Poi un focus su Bastoni: “Se può diventare tra i 5 più forti al mondo? Lo vedo ai livelli dei più grossi, come Van Dijk. Lui ha gol al livello di Sergio Ramos, non me ne voglia nessuno ma è un giocatore strutturato per avere veramente tutto: gioca a tre e a quattro, ha gol e difensivamente è migliorato sulle marcature. In questo momento secondo me è di gran lunga il più forte difensore italiano e sicuramente nei primi 4 o 5 a livello europeo”.

tutte le notizie di