FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Colonnese: “Con lo Shakhtar partita complessa per De Zerbi. Ora girone difficile”

HERAKLION, GREECE - JUNE 07:  Francesco Colonnese of Inter Forever gestures during the friendlt match between Greece 2004 and Inter Forever at Pankrition Stadium on June 7, 2017 in Heraklion, Greece.  (Photo by Marco Luzzani - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

Dalla ics di ieri contro gli ucraini all'impatto di Simone Inzaghi, l'analisi dell'ex difensore nerazzurro

Egle Patané

All'indomani del deludente pari a reti bianche tra Inter e Shakhtar, l'ex interista Ciccio Colonnese è intervenuto ai microfoni di TMW Radio, dove ha fatto un bilancio complessivo sulla Beneamata.

Come ha visto l'Inter contro lo Shakhtar?

"È stata una partita complicata perché lo Shakhtar dello scorso anno si difendeva e basta, mentre con De Zerbi gioca a calcio e quando ha la palla è pericoloso. L'Inter poteva vincerla, ma gli episodi spesso cambiano la gara. Non è stato facile portare a casa il risultato pieno a causa di De Zerbi e del suo calcio".

Lo Sheriff può rimescolare tutto in chiave qualificazione?

"È un girone difficile adesso. Ieri hanno fatto una gara incredibile a Madrid: è una squadra con programmazione e idee. L'Inter dovrà assolutamente vincere gli scontri diretti".

Un bilancio su Inzaghi?

"Mi spettavo questo avvio. Non era semplice. Hakimi è un giocatore diverso da Dumfries, Calhanoglu non si è ancora inserito: i nuovi acquisti, a parte Dzeko, non si sono ancora ambientati. Non sarà semplice il lavoro di Inzaghi".

tutte le notizie di