(ANSA) - ROMA, 16 SET - Non solo Andrea Pirlo, ma anche Luca Toni, Thiago Motta, Mohammed Kallon e Cristian Chivu. Come ufficalizzato dal settore tecnico della Figc, sono tanti i nuovi allenatori abilitati Uefa Pro che hanno appena superato l'esame finale del corso e dunque potranno sedere in panchina anche in club della massima serie . La qualifica UEFA Pro è infatti la massima abilitazione riconosciuta a livello europeo per un tecnico e consente di poter guidare qualsiasi squadra, comprese quelle partecipanti ai campionati di Serie A e Serie B maschile. Tra i neoallenatori molti i nomi noti del calcio italiano, compresi i due tecnici che quest'anno guideranno Juventus e Spezia in Serie A, Andrea Pirlo e Vincenzo Italiano.

E poi ancora: le allenatrici della Nazionale maschile Under 15 e della Nazionale femminile Under 17, Patrizia Panico e Nazzarena Grilli; oltre, come già detto, al campione del mondo nel 2006, Luca Toni, e il vicecampione d'Europa con la maglia azzurra nel 2012, Thiago Motta. E inoltre Mauro Antonioli, Morgan De Santis, e altri ancora. Oltre a Panico e Grilli, il corso ha abilitato anche Manuela Tesse, sono in tre dunque ad affiancarsi, nell'albo dei tecnici UEFA Pro, alla ct azzurra Milena Bertolini, a Carolina Morace e Elisabetta Bavagnoli. (ANSA).

VIDEO - VIDAL SI ALLENA DA SOLO, IN STRADA. E IL PROCURATORE GLI DA' DEL MATTO

Sezione: News / Data: Mer 16 settembre 2020 alle 14:55 / Fonte: ANSA
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print