FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Casarin: “Var sul fuorigioco? Basterebbe stabilire un margine”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 27:  Paolo Casarin attends the FC Internazionale at Milano Calcio City Event on September 27, 2018 in Milan, Italy.  (Photo by Vincenzo Lombardo - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

Parla l'ex arbitro, intervenuto a Radio Anch'io Lo Sport

Redazione FcInterNews

Paolo Casarin analizza a Radio Anch'io Lo Sport la prestazione degli arbitri nelle prime partite di campionato. "Mi pare che gli arbitri, alcuni dei quali giovani e con poca esperienza, stiano facendo bene - dice -. L'inizio, Var compresa, è incoraggiante. Può far pensare che il campionato avrà pochi problemi da questo punto di vista. Rocchi sta facendo molto bene e ha il coraggio di mettere persone giovani. Questa squadra è stata messa in difficoltà quando si sono disunite A e B, sono invecchiati gli organici e adesso chi sembra giovane lo è per numero di partite ma non anagraficamente. In questo modo vengono preclusi i palcoscenici internazionali, perché se a 40 anni non hai diretto un certo numero di partite non ci vai".

Casarin aggiunge una valutazione sul fuorigioco per come viene giudicato dalla Var. "C'è un errore di principio, la tecnologia non è in grado di garantire il momento della partenza del passaggio e si va invece a stabilire dov'è l'attaccante in quel momento. Basterebbe dare una fascia di margine di 15-20 centimetri, anche perché sui passaggi di piede è molto difficile stabilire la partenza".

tutte le notizie di