FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Caressa: “Inzaghi mi piace. E arrivare dopo Conte è più facile”

Caressa: “Inzaghi mi piace. E arrivare dopo Conte è più facile”

Le considerazioni del noto giornalista di SkySport intervistato da OCW Sport

Alessandro Cavasinni

"A me piace molto Inzaghi, sia come persona che come allenatore. Difficile andare in una squadra dopo Conte? Secondo me è più facile. Crea una mentalità di lavoro che resta, al di là degli schemi. Poi Simone ci sta mettendo del suo, come ad esempio il lavoro su Dimarco. Detto questo, sui 10 mesi il fatto della mancanza di Hakimi e Lukaku si farà sentire". Lo ha detto Fabio Caressa, intervistato oggi sul canale OCW Sport su Twitch.

"Conte a Sky? Quando prendi dei personaggi così, sai che c'è la possibilità che possano andare via, ma anche quello che possono darti finché restano da te. Una grande operazione dell'azienda. Un grande dispiacere vederlo andare, anche se resta con noi visto che allena il Tottenham", ha spiegato Caressa.

Sulla Superleaga: "La vera idea alla base della Superlega è quello di non farsi mangiare dalla Premier League, che rischia di diventare l'NBA del calcio europeo. L'idea di per sé non era sbagliata. In realtà, visto che il nostro calcio per diverse situazioni è molto indietro, è paradossalmente più appetibile del calcio inglese. Investendo su una squadra italiana, nel medio-lungo termine hai più margini di guadagno. Ma è chiaro che in Inghilterra puoi lavorare bene sul brand anche a costo di perderci dei soldi", ha sottolineato.

tutte le notizie di