FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Capo scouting Triestina: “Il 2005 Cioffo dell’Inter è un nome da segnare”

Capo scouting Triestina: “Il 2005 Cioffo dell’Inter è un nome da segnare”

Poi un giudizio sulla situazione pandemica, che ha costretto la Serie C a rinviare la seconda giornata di ritorno

Niccolò Anfosso

Gianfranco Francavilla, coordinatore scouting della Triestina, ha parlato a TuttoC.com di alcuni giovanissimi giocatori da tenere d'occhio, d'appuntare sul taccuino. Tra questi, pure una pedina nerazzurra: "È Gabriele Cioffo, classe 2005, gioca nelle giovanili del Biscione".

La pandemia ha costretto il presidente Francesco Ghirelli a rinviare la seconda giornata di ritorno del campionato di terza serie. Scelta giusta? "La situazione coinvolge quasi tutte le squadre, il numero dei contagiati purtroppo è alto. Sinceramente credo sarebbe giusto fermarsi tutti, dalla A fino alle categorie minori, per un mese. Altrimenti si rischia di falsare i campionati, tra chi giocherà e chi non potrà farlo, tra chi potrà schierare quasi tutta la rosa e chi solo una parte dei suoi giocatori".

tutte le notizie di