news

Cagliari, Capozucca: “Mercato con tante anomalie. Abbiamo agito in modo oculato”

CAGLIARI, ITALY - APRIL 20: Stefano Capozucca of Frosinone looks on  during the Serie A match between Cagliari and Frosinone Calcio at Sardegna Arena on April 20, 2019 in Cagliari, Italy.  (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Il ds rossoblu ha stilato un bilancio della sessione estiva: "Su Keita ci siamo mossi senza far rumore. Anche Scamacca era un obiettivo"

Daniele Alfieri

Dal passaggio in Sardegna di Dalbert agli accordi saltati con Nainggolan e per il passaggio a Milano di Nandez. Diverse operazioni di mercato si intrecciano spesso sull'asse Inter-Cagliari. Intervistato da Radio Rai, il ds del club rossoblu Stefano Capozucca ha stilato un bilancio sulle operazioni della finestra estiva: "Il presidente Giulini non è soddisfatto del Cagliari attuale e ora non ci sono più alibi. Su Keita ci siamo mossi senza far rumore, e non nego che anche Scamacca fosse un obiettivo. A causa delle numerose anomalie di questa sessione estiva di mercato, condizionata dal Covid-19 e da difficoltà economiche, dobbiamo ritenerci soddisfatti di ciò che il Cagliari ha fatto. Abbiamo agito in modo oculato".

tutte le notizie di