(ANSA) - ROMA, 03 GIU - Nessuna sanzione per Marcus Thuram del Borussia Moenchengladbach, Jadon Sancho e Achraf Hakimi del Dortmund e Weston McKennie dello Schalke 04, i giocatori di Bundesliga che hanno celebrato le loro reti rendendo omaggio a George Floyd, l'afroamericano ucciso da un agente di polizia a Minneapolis. Il comitato di controllo della federcalcio tedesca, accogliendo anche la richiesta avanzata dalla Fifa, ha deciso di non procedere nei loro confronti e che non lo farà nemmeno per coloro che dovessero imitarli in futuro. "Per evitare dubbi, in una competizione della Fifa gesti come quelli fatti dai giocatori della Bundesliga meriterebbero un applauso e non una punizione", aveva detto ieri il presidente della federazioni Gianni Infantino. "Tutti dobbiamo dire no al razzismo e a ogni forma di discriminazione - aveva aggiunto -. Diciamo no alla violenza, in ogni sua forma". (ANSA).

Sezione: News / Data: Mer 03 giugno 2020 alle 23:24 / Fonte: ANSA
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print