news

Branca: “Osimhen diverso da Lukaku. Complimenti a Giuntoli per Anguissa”

GENOA, ITALY - SEPTEMBER 23: Victor Osimhen of Napoli (R) celebrates with his team-mate Frank Anguissa after scoring his second goal during the Serie A match between UC Sampdoria and SSC Napoli at Stadio Luigi Ferraris on September 23, 2021 in Genoa, Italy. (Photo by Getty Images)

L'ex dt dell'Inter: "Questo mercato è stato pesantemente condizionato dagli aspetti economici, faccio i complimenti al ds azzurro"

Daniele Alfieri

"Vlahovic contro Osimhen? Sarà proprio una bella sfida quella tra questi due calciatori, sono due centravanti con caratteristiche completamente differenti, si potrà gustare un diverso approccio per segnare". Parola di Marco Branca, ex direttore tecnico dell'Inter, intervenuto ai microfoni di 'Radio Goal' su Radio Kiss Kiss Napoli per parlare soprattutto della squadra azzurra, impegnata domani alle 18 alla Franchi nel match delicato contro la Fiorentina. "Ci sono periodi che ci sono più bomber ed altri meno come per tutti i ruoli, vista la vastità del mercato c'è una penuria di abbinamento fisico e tecnico per il centravanti come s'intende. Osimhen è diverso da Lukaku, ma ne usciranno altri".

Su Tiemoué Bakayoko, in prestito nella passata stagione nelle file partenopee e quest'anno al Milan: "Credo che ha fatto molto bene a Napoli, la sua mancata conferma è dipesa da alcune dinamiche di mercato. Questo mercato è stato pesantemente condizionato dagli aspetti economici, però Giuntoli è stato bravissimo a prendere a quelle condizioni un giocatore che si sta rilevando fortissimo e importante per il Napoli. Parlo ovviamente di Zambo Anguissa. Ci voleva coraggio a prenderlo - ha chiosato Branca -, faccio i complimenti al ds azzurro".

tutte le notizie di