FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Bordon loda Handanovic: “Aiuterà l’Inter ad arrivare alla seconda stella”

MILAN, ITALY - SEPTEMBER 18:  Samir Handanovic of FC Internazionale celebrates the win at the end of the Serie A match between FC Internazionale and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on September 18, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images)

L'ex portiere incensa lo sloveno: "È un portiere che sa fare interventi determinanti"

Stefano Bertocchi

"Dopo la vittoria col Napoli, l'Inter ha dimostrato di essere una squadra quadrata, forte e che ha ribadito quello che è il suo obiettivo, ovvero lo scudetto. E ha confermato di poter competere con chi ha davanti". Lo dice l'ex portiere Ivano Bordon a Tuttomercatoweb.com.

Ha qualcosa in più rispetto a Milan e Napoli?

"No, non dico questo perché il Napoli è una buonissima squadra anche se adesso visto l'infortunio di Oshimen e Anguissa potrebbe essere in difficoltà. Il Milan a Firenze ha perso però non ha giocato affatto male. Poi dietro c'è anche l'Atalanta: tutte se la possono giocare, sarà un bellissimo campionato, divertente".

Lautaro intanto è tornato al gol...

"Per un attaccante è sempre importante sbloccarsi. Lautaro è una spina nel fianco per gli avversari, sempre pronto con la sua rapidità. In area può sfruttare tante occasioni, è un ottimo giocatore".

Domenica sera Handanovic decisivo...

"È un portiere che sa fare interventi determinanti. Io per la verità domenica sera sono uscito prima da San Siro e mi sono evitato gli ultimi minuti di sofferenza. Probabilmente Handanovic sarà sostituito il prossimo anno ma finirà bene a aiuterà l'Inter a provare ad arrivare alla seconda stella".

tutte le notizie di