news

Bordin, ct Moldavia: “Sheriff percorso incredibile, l’Inter troverà insidie”

epa06148982 Sheriff Tiraspol's head coach Roberto Bordin during the UEFA Europa League play-off 1st leg match between Legia Warsaw and Sheriff Tiraspol in Warsaw, Poland, 17 August 2017.  EPA/Leszek Szymanski POLAND OUT

Il commento del commissario tecnico della Moldavia

Niccolò Anfosso

Il Ct della Moldavia Roberto Bordin a '1 Football Club' su "1 StationRadio" ha parlato dello Sheriff Tiraspol, sorpresa in Champions League e anche prossimo avversario dei nerazzurri in un match molto importante per la truppa di Inzaghi: "Quando c’ero io abbiamo avuto la fortuna e la bravura di raggiungere la fase a gironi di Europa League - commenta Bordin -. Adesso hanno fatto un percorso incredibile arrivando in Champions League e facendo addirittura sei punti su nove in un girone di ferro. L’Inter troverà parecchie insidie, la prima su tutte può essere quella di sottovalutare l’avversario. La trasferta non è così difficile come si pensi: oggigiorno si arriva in Moldavia in meno di due ore di aereo. I padroni di casa avranno poco da perdere".

 

tutte le notizie di