FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

BLM, Thierry Witsel: “I ragazzi si identificano con giocatori come Lukaku”

SAINT PETERSBURG, RUSSIA - JUNE 21: Romelu Lukaku of Belgium celebrates with Axel Witsel and Kevin De Bruyne after scoring their side's second goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group B match between Finland and Belgium at Saint Petersburg Stadium on June 21, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Anatoly Maltsev - Pool/Getty Images)

Il padre del centrocampista belga parla di Black Lives Matter

Mattia Zangari

Thierry Witsel, padre del centrocampista del Borussia Dortmund Axel, spiega l'importanza di inginocchiarsi prima delle partite di calcio contro ogni forma di razzismo: "A me sembra naturale che il Belgio si inginocchi perché qui conosciamo bene sia il valore dell’integrazione sia il dolore della discriminazione: di gente che invita me e mio figlio a tornare a raccogliere banane ce n’è stata, ce n’è e ce ne sarà sempre - dice il deputato del parlamento vallone per il partito socialista al Corriere della Sera -. Ma vedendo le cose da una prospettiva più ampia rispetto a Romelu (Lukaku) e Axel, per motivi di età, so che le cose stanno cambiando. I ragazzi si identificano con loro e vedendo la loro integrazione e i loro successi, si considerano cittadini alla pari. Axel di questo suo ruolo è orgogliosissimo, abbiamo fondato assieme un’associazione che avvia al calcio i ragazzi più disagiati e lui, dopo il grave infortunio che ha sofferto a gennaio, ha lavorato come un pazzo per essere al’Europeo".

tutte le notizie di