L'ex giocatore nerazzurro Graziano Bini ha parlato ai microfoni di TMW riguardo la campagna acquisti dell'Inter: "Non sono mai stato tenero con Ausilio ma quest'anno anche dietro le indicazioni di Spalletti ha fatto colpi eccezionali. Stavolta gli vanno fatti i complimenti perché anche aver preso De Vrij e Asamoah a parametro zero è stato qualcosa di eccellente. La squadra si è rinforzata molto in una Serie A complessivamente più forte grazie pure all'arrivo di Cristiano Ronaldo. Sono d'accordo con Spalletti quando dice che CR7 fa bene al nostro calcio, oltre a rinforzare ovviamente la Juve".

Come si colloca adesso l'Inter in campionato?
"Ad oggi sulla carta è la diretta concorrente della Juve. Più della Roma e del Napoli".

A parte Nainggolan, quale giocatore la intriga di più?
"Lautaro Martinez. Non lo conosco ancora a fondo e mi incuriosisce. Ne sento parlare bene: gli altri li conosciamo, sono stati acquisti molto mirati. Spalletti ha dato indicazioni precise".

Spalletti ha detto anche che Perisic è sui livelli di CR7.
"No, non sono d'accordo. E' un buon giocatore ma non a quei livelli. Anzi, se fossi nell'Inter e arrivasse una cifra intorno ai 50-60 milioni lo cederei".

VIDEO - PROVE CANORE AD APPIANO, TOCCA A DE VRIJ E ASAMOAH

Sezione: News / Data: Sab 14 Luglio 2018 alle 14:01 / articolo letto 5998 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone