Dagli studi di Sky Calcio Club, Beppe Bergomi analizza così il pareggio di sabato dell'Inter contro l'Atalanta: "La prestazione non è stata convincente, nonostante le occasioni da gol; rispetto al Torino è stato un passo indietro. Luciano Spalletti poteva schierare una difesa a quattro, arretrando Joao Cancelo, ma l’avversario lo ha costretto a cambiare e a quel punto trovare le misure non è facile. L’Atalanta ti salta subito addosso, è una squadra brava nelle chiusure: ha tenuto un ritmo elevato, l'Inter inizialmente ci ha capito poco, soprattutto quando Milan Skriniar ha giocato sul centro-destra, con Danilo D’Ambrosio dall’altra parte. Dopo che si sono invertiti le posizioni le cose sono andate meglio. Fosse andata sotto, difficilmente avrebbe recuperato". 

VIDEO - TESTA DI BERGOMI, GALOPPATA DI LOTHAR: LECCE-INTER 0-2

Sezione: News / Data: Lun 16 Aprile 2018 alle 14:51 / articolo letto 1955 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit