FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Berghuis come Donnarumma, Dumfries: “I fischi dello stadio? Lo sapevamo prima”

AMSTERDAM, NETHERLANDS - MARCH 27: Denzel Dumfries , Steven Berghuis , Frenkie de Jong, and Memphis Depay of Netherlands are seen wearing "Football Supports Change" t-shirts prior to the FIFA World Cup 2022 Qatar qualifying match between the Netherlands and Latvia at the Amsterdam Arena on March 27, 2021 in Amsterdam, Netherlands. In a government-backed initiative 5,000 ticket-holders will be allowed watch the match provided they have tested negative for coronavirus.  (Photo by Dean Mouhtaropoulos/Getty Images)

Il laterale interista: "Steven un professionista, non credo sia stato infastidito dal clima allo stadio"

Mattia Zangari

Steven Berghuis come Gianluigi Donnarumma. Tornato a De Kuip per la prima volta dal suo trasferimento dal Feyenoord all'Ajax, per difendere i colori della sua Nazionale, l'esterno olandese è stato fischiato dal pubblico di casa. Una situazione che non ha scosso particolarmente il suo compagno Denzel Dumfries: "Steven ha dimostrato di essere un professionista, sapevamo in ​​anticipo che sarebbe potuto succedere, ma non credo che gli abbiano dato fastidio", le parole del laterale interista. Che poi ha aggiunto: "Non credo sia necessario che la Federcalcio dica la sua su questo fatto. Il giocatore è stato protagonista di un trasferimento delicato, ma oggi abbiamo visto che non è stato infastidito da questo clima. Steven è un ottimo professionista".

tutte le notizie di