FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Attacco di Trevisani agli arbitri: “Non sanno nemmeno loro cosa fanno”

Attacco di Trevisani agli arbitri: “Non sanno nemmeno loro cosa fanno”

Il telecronista di Sport Mediaset: "Devono parlare e dirci le cose come stanno. Nel silenzio parlano tutti"

Christian Liotta

Dura reprimenda di Riccardo Trevisani nei confronti della classe arbitrale dopo i fatti di Roma-Milan. Dagli studi di 'Pressing', il telecronista di Sport Mediaset alza la voce contro le incongruenze messe in mostra dai direttori di gara nelle ultime partite: "C'è un campionato dove ogni settimana non si sa nulla di cosa succederà in campo. Un rigore uguale a un altro a sette giorni di distanza una volta viene sanzionato, un'altra volta no. Devono parlare gli arbitri e dirci come stanno le cose. Il fallo di Denzel Dumfries su Alex Sandro è rigore e quello su Lorenzo Pellegrini è ancora più rigore perché è un'azione pericolosa in area. Perché il Var non lo richiama? Perché prima Fabio Maresca lo ha smentito, quindi non sanno nemmeno loro cosa stanno facendo. Devono parlare, perché nel silenzio parlano tutti. Invece bisogna che qualcuno spieghi il regolamento e ci dica a che gioco stiamo giocando, perché così rischiamo di rovinare uno dei campionati più belli degli ultimi anni. Se questo non è calcio di rigore, o non abbiamo capito niente o non hanno capito gli arbitri. E questa è la cosa più preoccupante, a prescindere da chi va a favore o contro l'episodio".

tutte le notizie di