news

Accardi: “Conte-Inter, giusto dirsi addio dopo lo scudetto. Inzaghi sostituto ideale”

Accardi: “Conte-Inter, giusto dirsi addio dopo lo scudetto. Inzaghi sostituto ideale”

Una separazione inevitabile. Così, in sostanza, l'agente Beppe Accardi ha fotografato la fine della storia tra l'Inter e Antonio Conte dopo la conquista dello scudetto: "E' un allenatore che devi prendere per...

Mattia Zangari

Una separazione inevitabile. Così, in sostanza, l'agente Beppe Accardi ha fotografato la fine della storia tra l'Inter e Antonio Conte dopo la conquista dello scudetto: "E' un allenatore che devi prendere per vincere, poi giusto dirsi addio - le sue parole a TMW -. Quando hai in casa Conte ti fa spendere tanto per prendere i giocatori che dice lui".Il club nerazzurro ha perso certamente un top al mondo, ma ha 'reagito' subito ingaggiando un altro tecnico valido come Simone Inzaghi: "Prendendolo hanno fatto un grande acquisto, arriva dopo un’ottima esperienza alla Lazio. E po dal punto di vista tattico è il sostituto ideale", chiosa Accardi.