FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

moviola

Moviola Verona-Inter – Manganiello e Irrati non vedono un rigore su Lautaro

ROME, ITALY - NOVEMBER 22:  The referee Gianluca Manganiello gestures during the Serie A match between AS Roma and Parma Calcio at Stadio Olimpico on November 22, 2020 in Rome, Italy.  (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

L'arbitro nel complesso fischia bene e gestisce nel modo giusto i cartellini: ma la squadra non vede il fallo di Hongla

Redazione FcInterNews.it

Per dirigere Hellas Verona-Inter, anticipo della seconda giornata del campionato di Serie A Tim, il designatore Gianluca Rocchi ha scelto Gianluca Manganiello, che non vantava certo precedenti sereni con i nerazzurri. Ad assisterlo Alassio e Mondin, quarto uomo GiuaIrrati e Rapuano in sala Var. Questi ultimi due sono i principali responsabili dell'errore più grave, il mancato rigore all'Inter nel secondo tempo che il direttore di gara non aveva visto in campo. Ecco di seguito gli episodi da moviola principali.

5' - Proteste del Verona per un fallo assegnato contro Ceccherini che frena sul nascere un'azione di ripartenza. Il difensore mette le mani sul collo di Barella in modo irregolare, l'arbitro vede bene.

16' - Duro e pericoloso tackle di Ceccherini che cerca sì il pallone ma lo fa con troppa irruenza. Skriniar per fortuna salta ed evita il contatto. Manganiello si limita a un richiamo verbale, un'ammonizione non sarebbe stata esagerata.

28' - La prima ammonizione del match è per Magnani che cercando l'anticipo 'stecca' Dzeko alle spalle: sanzione corretta.

32' - Ceccherini ancora protagonista quando va a muso duro contro Barella in una scaramuccia rintuzzata subito, e con le buone maniere, dal direttore di gara. Il difensore scaligero rischia ancora la sanzione.

39' - Montipò esce male su un colpo di testa a campanile di Perisic e il pallone va in rete, ma l'arbitro assegna il fallo al portiere per il disturbo di Martinez. Il quale anche se in modo non evidente colpisce l'estremo difensore, quindi è giusto annullare la rete.

57' - Cartellino giallo per Lautaro che prova a togliere il pallone a Ilic a centrocampo ma colpisce nettamente le gambe dell'avversario: intervento imprudente, Manganiello decide bene.

59' - Episodio significativo nell'area di rigore del Verona, con Hongla che entra in scivolata su Lautaro e l'arbitro che concede solo rimessa dal fondo. Dal replay però si evidenza un tocco prima sulla gamba ed è calcio di rigore che Irrati al Var, inspiegabilmente, non segnala a Manganiello. Decisione imperdonabile con l'ausilio delle immagini.

64' - Ancora un'ammonizione corretta: Brozovic fa scorrere un pallone e prova ad anticipare Casale che arriva prima di lui e viene colpito nettamente sulla caviglia.

88' - Stavolta l'ammonizione è per un gialloblu, Tameze, che frena fallosamente una ripartenza di Barella. Inevitabile.

 

 

tutte le notizie di