FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

moviola

Moviola Salernitana-Inter – Gagliolo-Dzeko: contatto da rigore. Ok il 2-0 di Dumfries

SALERNO, ITALY - DECEMBER 17: Denzel Dumfries of FC Internazionale scores the 0-2 goal during the Serie A match between US Salernitana and FC Internazionale at Stadio Arechi on December 17, 2021 in Salerno, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

La moviola di Salernitana-Inter

Redazione FcInterNews

È Maurizio Mariani l'arbitro scelto per dirigere Salernitana-Inter, match valido per la 18esima giornata di Serie A. Il fischietto della sezione di Aprilia ha come assistenti Colarossi e Cecconi, con Camplone Quarto Uomo. Al VAR c'è Giacomelli, Paganessi è il suo assistente.

Direzione sotto la sufficienza per il direttore di gara, indeciso e impreciso in più momenti della partita: si perde un rigore per l'Inter nei primi minuti di gioco e non sempre fischia in maniera corretta. Rivedibile anche la gestione dei cartellini: più che generoso quello rifilato a Calhanoglu.

4' - Dzeko protegge palla in area per poi andare al tiro, ma non riesce nell'intento per un contatto con Gagliolo: durante il contrasto il piede sinistro del difensore della Salernitana (alla ricerca dell'intervento) incrocia la gamba destra del bosniaco, che perde l'equilibrio e cade a terra. Il giocatore granata non tocca mai il pallone ma Mariani lascia correre e il VAR Giacomelli pure, senza richiamo davanti al monitor. C'erano gli estremi per il calcio di rigore.

18 ' - Barella entra in ritardo su Gagliolo che ha già giocato il pallone: fallo non cattivo ma netto, l'ammonizione è giusta. Il centrocampista dell'Inter era diffidato: salterà il match contro il Torino.

22' - Brutto testa a testa tra Coulibaly e Sanchez, in netto anticipo sull'avversario: Mariani ferma il gioco per sincerarsi delle condizioni dei due giocatori ma non fischia il fallo e riavvia l'azione con la palla per i giocatori dell'Inter (che prima dell'interruzione avevano il possesso). Manca un calcio di punizione dal limite dell'area per i nerazzurri.

33' -  Raddoppio dell'Inter con Dumfries. Nessun dubbio sulla regolarità della rete: Dzeko parte con i tempi giusti sul lancio di Brozovic, l'olandese è dietro la linea della palla al momento del passaggio del 9 e spara in porta. Il pallone sbatte sulla traversa e supera la linea in maniera abbondante: la Goal Line Technology conferma il 2-0 nerazzurro.

53' - Gyomber rifila un pestone violento a Bastoni, che resta a terra per un problema alla caviglia: ammonizione corretta anche per il difensore della Salernitana.

64' - Perisic calcia in porta e colpisce Obi, il check di Mariani col VAR dura pochi secondi: il braccio del nigeriano è attaccato al corpo, non c'è irregolarità perché non aumenta il volume del corpo.

75' - Calhanoglu va in scivolata con la chiara intenzione di intercettare il pallone, ma finisce per centrare Gondo che gli arriva da dietro: da parte del turco non c'è assolutamente cattiveria perché non vede arrivare l'avversario alle spalle, ma Mariani estrae comunque dal taschino un cartellino giallo abbastanza gratuito.

83' - Gondo si gira in area di rigore con un tocco di prima e va a sbattere su De Vrij: contatto regolare, Mariani lascia correre l'azione.

tutte le notizie di