FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

moviola

Moviola Inter-Lazio – Radu-Zaccagni, Pairetto va in confusione. Da annullare l’1-1

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - OCTOBER 02: Referee Luca Pairetto reacts during the Serie A match between US Sassuolo v FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on October 02, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Brutta prestazione dell'arbitro a San Siro

Redazione FcInterNews

E’ Luca Pairetto l’arbitro della gara che chiude la domenica di campionato. Assistenti Bercigli e Berti, quarto uomo Serra. Al Var invece c’è Gianluca Aureliano mentre Assistente Var è Bremes.

La direzione gara non è certamente all’altezza di un big match: troppi fischi e decisioni controverse prese da Pairetto. Un rosso sventolato nei confronti di Radu poi annullato e due criteri diversi per i due calci d’angolo nel finale di primo e secondo tempo.

17’- La rete di Lautaro Martinez viene annullata per fuorigioco. Al momento del lancio di Sanchez, la spalla della punta nerazzurra è davanti rispetto ad Hysaj. Il replay però lascia molti dubbi a riguardo.

35’- Il pareggio laziale arriva su un’incomprensione della difesa dell’Inter. Tuttavia il direttore di gara non nota una trattenuta (lieve) di Immobile su Skriniar che però poi non segue la punta biancoceleste. Posizione regolare da parte dell’attaccante al momento del lancio di Cataldi.

40’- Giusta ammonizione per Luiz Felipe che a centrocampo stende Gagliardini fermando una promettente ripartenza dei padroni di casa.

54’- Regolare anche il giallo per Basic a seguito di un fallo su Sanchez. Il centrocampista laziale viene sanzionato al secondo intervento della sua gara.

70’- Pairetto espelle Radu per due falli da ammonizione commessi in successione, ma contando come primo giallo il piede a martello di Zaccagni ai danni di Barella (il primo della serie di tre nella stessa azione). Il direttore di gara poi ritira l’espulsione del campo corretto dal Var per scambio di persona, ammonendo l’ex Hellas Verona (intervento da arancione) e perdendosi in realtà l'irregolarità del romeno su Lautaro che sarebbe costata il rosso sacrosanto.

74’- Nuovo fallo di Zaccagni che colpisce Dumfries con una manata. L’olandese è costretto ad abbandonare il campo lasciando spazio a Darmian. Pairetto non punisce l’esterno laziale. Un secondo cartellino giallo sarebbe stato giusto dato il precedente fallo su Barella, anche quello molto duro

90’- In conclusione un calcio d’angolo concesso alla Lazio a tempo ormai scaduto. Calcio d’angolo negato all’Inter nella prima frazione di gioco sempre a tempo scaduto, scelte differenti per lo stesso tipo di episodio.

 

Michele Santonasaso

tutte le notizie di