FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

moviola

Fiorentina-Inter – Fabbri sbaglia molto nel primo tempo. Gol viola da annullare

UDINE, ITALY - OCTOBER 18:Referee Michael Fabbri looks on during the Serie A match between Udinese Calcio and Parma Calcio at Dacia Arena on October 18, 2020 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Sul gol della Fiorentina c'era un fallo ai danni di Skriniar, non visto poi un fallo di mano di Biraghi

Domenico Fabbricini

L'arbitro di Fiorentina-Inter è Michael Fabbri di Ravenna, assistenti Costanzo e Passeri. Il quarto uomo è Zufferli, in sala Var Maresca assistito da Carbone. Di seguito le principali azioni da moviola:

2' - Handanovic a valanga sui piedi di Gonzalez in area, perfetta scelta di tempo da parte del portiere che anticipa l'attaccante viola senza commettere fallo.

18' - Skriniar in scivolata colpisce Gonzalez, il fallo c'è ma il giallo mostrato ai danni del difensore nerazzurro sembra esagerato: anche lo slovacco si lamenta del provvedimento, al suo primo vero fallo.

23' - Gol della Fiorentina: scontro aereo tra Gonzalez e Skriniar, ha la meglio l'esterno viola che si invola verso l'area e serve a Sottil la palla dell'1-0. Ma il gioco andava interrotto prima per fallo di Gonzalez su Skriniar: la spinta sulla schiena del difensore appare evidente, le proteste nerazzurre sono veementi ma Fabbri convalida.

27' - Darmian ferma fallosamente Duncan lanciato a rete, l'arbitro giustamente fischia ma il difensore dell'Inter rischia il giallo, che non arriva.

29' - Ben due falli servono alla Fiorentina per fermare Lautaro al limite: l'attaccante viene prima spinto alle spalle e poi sgambettato al limite dell'area, punizione corretta assegnata da Fabbri.

36' - Altro errore di Fabbri: Lautaro si alza la palla al limite dell'area, Biraghi la prende col braccio e la allontana, l'arbitro non vede e lascia proseguire. Interviene il Var per valutare l'eventuale calcio di rigore, ma constatato che il fallo di braccio (che c'era) è fuori area non può intervenire e correggere l'errore di Fabbri.

37' - Pareggia l'Inter grazie a un autogol di Nastasic ma l'arbitro annulla tutto per posizione di fuorigioco di Perisic al momento di crossare in mezzo: giusto.

54' - Perviene al pareggio l'Inter con Darmian, la sua posizione è regolare al momento di ricevere la palla sull'out di destra e il Var conferma.

62' - Ammonito Darmian che colpisce fallosamente Duncan, ma poco prima è Gonzalez che colpisce con un calcione da dietro Skriniar: andava ammonito anche lui.

78' - Altro episodio chiave della gara: Bastoni trattiene per la maglia Gonzalez che protesta vivacemente con l'arbitro chiedendo il giallo. Le proteste proseguono al punto che Fabbri gli mostra il giallo, accolto dagli applausi ironici di Gonzalez: secondo giallo ed espulsione sacrosanta.

83' - Ammonito Calhanoglu che stende Bonaventura, ci può stare.

87' - Terzo gol dell'Inter, Gagliardini è in posizione regolare quando riceve palla dalle retrovie, così come è regolare la posizione di Perisic (dietro la linea della palla) che riceve e mette dentro il 3-1 finale.

tutte le notizie di