FC Inter News
I migliori video scelti dal nostro canale

l avversario

Venezia, Cordoba: “Con l’Inter speciale. Troveranno una squadra imprevedibile”

Venezia, Cordoba: “Con l’Inter speciale. Troveranno una squadra imprevedibile”

Le parole del colombiano, oggi dirigente del Venezia prossimo avversario dei nerazzurri di Inzaghi

Alessandro Cavasinni

Intervistato da SkySport24, Ivan Ramiro Cordoba, ex Inter e oggi dirigente del Venezia, parla anche della partita che sabato sera ci sarà in Laguna proprio tra la sua attuale squadra e la sua ex.

Il suo approdo al Venezia.

"Situazione un po' curiosa, sono arrivato qui grazie a un amico americano. Questa è una causa che voglio sposare, con progetti che si fanno davvero e che non restano parole al vento. Io qui devo soprattutto potenziare il settore giovanile e abbiamo portato dentro Guerrero, che ha un passato nella Masia del Barça. Vorremmo seguire l'esempio di realtà come Atalanta, Sassuolo o Udinese.

Sei arrivato e subito Serie A. Ti senti un talismano?

"Non mi piace sentirmi tale. Siamo partiti che non eravamo nemmeno tra i favoriti, ma con un progetto serio abbiamo raggiunto la Serie A".

Tanti stranieri in squadra: è dura integrarli?

"A livello di stranieri ho un po' di esperienza ce l'ho, visto che sono stato in una squadra, l'Inter, tra le più internazionali al mondo. Zanetti è un allenatore con il quale vogliamo portare avanti un progetto a lungo termine: ti sorprende ogni volta. E mi piace tanto Ceccaroni: un leader positivo, parla con i fatti, capisce che può aspirare a livelli importanti".

Come sarà affrontare l'Inter per te?

"Me lo chiedo anche io. Penso sarà speciale, un'emozione particolare. Me la terrò nel cuore comunque vada".

Un pronostico?

"Non lo so. L'Inter sa che troverà una squadra imprevedibile, che non rinuncia a giocare. Dovranno preparare bene la partita".

tutte le notizie di